È il momento di cercare il regalo di Natale perfetto, per di più, è sconsigliabile girare per negozi per proteggere la propria salute, evitando le file che si creano nel periodo natalizio.
Quale migliore occasione, allora, di acquistare un buono regalo di Offcina?

Sorprendi i tuoi cari con un regalo originale, noi abbiamo la soluzione per te da scegliere tra due nuovi laboratori online!

Puoi trovare sul sito www.marte2010.net, i programmi completi  che saranno attivi da Gennaio… La procedura è semplice: mandaci una mail e prenota il laboratorio, dopodichè ti invieremo un buono virtuale personalizzato!

Ripartiamo nel 2021 con l’auspicio che il nuovo anno sia migliore di quello che ci siamo lasciati alla spalle e con l’entusiasmo di lavorare a nuovi ed emozionanti progetti insieme.

Se vuoi fare questo regalo, ecco di seguito i nostri prossimi progetti in partenza:

DIZIONE

Docente: Anna Maria Loliva
Orario: Dalle ore 18.00 alle ore 20.00
Giorno: Venerdì
Inizio: Venerdì 15 Gennaio
A chi è rivolto: a tutti coloro che vogliano migliorare la propria comunicazione con una corretta e chiara pronuncia, senza inflessione dialettale, eliminare i difetti personali, superare la propria timidezza e insicurezza in pubblico. Non è necessario avere precedenti esperienze teatrali.
Costo: per info produzione@marte2010.net

Il laboratorio si svolgerà in 7 incontri settimanali su piattaforma zoom

Partecipanti minimo 8 massimo 10

Corso di dizione per ogni età, per acquistare sicurezza nel migliorare la propria comunicazione.

Attraverso una corretta e chiara pronuncia, per superare le imperfezioni personali  ed ottenere con l’esercizio una fluidità nella lettura e nelle diverse relazioni in pubblico. 
Partiremo con l’attivazione del corpo, per procedere alla concentrazione, respirazione, articolazione, infine esercizi di pronuncia e scioglilingua e con la lettura di brevi brani d’autore.                                                                         
Durante il collegamento, si consiglia di indossare abiti e calzature comode e tenere a portata di mano una bottiglia d’acqua.


L’AMORE E’ CECHOV
L’interpretazione naturalistica da Cechov al cinema

DocenteSilvia Brogi
Orario: Dalle ore 18.00 alle ore 20.00
Giorno: Lunedì
Inizio: Lunedì 18 Gennaio
A chi è rivolto: a tutti, attori e non-attori di tutte le età. 
Costo: per info produzione@marte2010.net

Il laboratorio si svolgerà in 10 incontri settimanali su piattaforma zoom con possibilità di lezioni in presenza qualora ci siano le condizioni previste dalle normative vigenti

Partecipanti minimo 10 massimo 14

Il seminario è incentrato sul processo messo in atto dall’attore per giungere alla interpretazione di un personaggio utilizzando brani tratti dalle opere “Zio Vanja”, “Tre sorelle”, “Il giardino dei ciliegi” di Anton Cechov e monologhi tratti dalla moderna cinematografia.

L’obiettivo del seminario è quello di rintracciare e sperimentare le attinenze interpretative che, partendo dal “minimalismo” cechoviano, approdano ai moderni concetti di recitazione cinematografica.

L’opera di Cechov rappresenta uno spartiacque fondamentale nelle tecniche e stili di recitazione, cui ha impresso un cambiamento epocale, poiché i suoi personaggi – costantemente in bilico tra tragicità e comicità nel loro fragile e umanissimo dibattersi – richiedono una sottigliezza interpretativa che sappia far coesistere sentimenti contrastanti, grandezza d’animo e meschinità, slanci idealistici e inadeguatezza, traghettando la rappresentazione dell’uomo verso la moderna concezione.

Il lavoro, in cui saranno messi a confronto brani di Cechov e brani affini – per situazione, stati d’animo, climax – tratti dal cinema, sarà incentrato sull’analisi di tutte le possibili sfaccettature contenute nei testi assegnati ai partecipanti e la loro trasposizione interpretativa, sotto la guida dell’insegnante.

Al termine del seminario sarà prodotto un video o – se le norme in vigore lo consentiranno – una messa in scena dei risultati ottenuti.

E’ Natale  . . .  fatti un regalo Speciale!